Breve ma veridica storia della Madonna di san Luca

10.00

Degli Esposti Carlo

A cura di Busacchi A.

ISBN: 978-88-96013-28-1

Descrizione

Chiunque si avvicini a Bologna non può fare a meno di notare l’antico Santuario della Madonna di San Luca che sovrasta la città dal Colle della Guardia. In questo documentario si ripercorre la storia dell’antica icona bizantina e del suo santuario: un luogo sacro meta di numerosi pellegrini che vi si recano per venerare la Vergine col Bambino, protetti dal portico più lungo del mondo. Una leggenda del ‘400 narra che, durante un periodo di piogge intense e di carestie, l’icona portata in processione riuscì miracolosamente a far cessare le piogge e a far tornare il sereno. Da allora si decise di portare ogni anno in città quell’immagine e iniziò così la devozione di tutti i bolognesi. Tuttora le celebrazioni iniziano con la discesa dell’effigie sacra il sabato precedente la quinta domenica dopo Pasqua. L’icona viene condotta a Bologna attraverso il portico di San Luca da una processione di fedeli e, passando per le strade del centro, raggiunge la Cattedrale accompagnata dal suono festoso dei campanili. Questa breve ma veridica storia della Madonna di San Luca racconta, secondo la doppia prospettiva della “leggenda” e della “verità”, le origini della devozione più sentita dai bolognesi.

 

Puoi comprarlo anche su:

ibs-258x258 icona-feltrinelli
amazon-gusti-musicali-citta-italiane Mondadori_n
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: