Elogio dell’Ascesa

16.90

Filosofia, psicoanalisi, architettura, religione e alpinismo di fronte al fascino della verticalità

AA.VV.

ISBN: 978-88-98874-26-2

Pagine: 88

Descrizione

Discipline diverse si interrogano sullo stesso tema: il fascino della verticalità.
Da sempre l’uomo guarda al cielo con sentimenti contrastanti: timore e ambizione segnano il suo sguardo, la percezione di essere infinitamente piccolo e schiacciato sulla terra si rovescia in un’irresistibile tensione alla salita. Salire ci rende più forti, conquistiamo una nuova visione della realtà che l’altezza ci restituisce dimensionata; ciò che era grande diventa piccolo e la stessa vita, che scorre lo tana nella sua consueta orizzontalità, ci appare meno invadente e più comprensibile.

Puoi comprarlo anche su:

ibs-258x258 icona-feltrinelli
amazon-gusti-musicali-citta-italiane Mondadori_n
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: