Il veleno della farfalla

14.90

Giuseppe Saltalamacchia

ISBN: 978-88-96013-52-6

Pagine: 248

Descrizione

Un romanzo “concettuale”, una storia moderna di vita vissuta in cui l’eutanasia irrompe mettendo tutto in discussione. Claudio, ragazzo di trentotto anni, si vede improvvisamente privato del sogno di avere un figlio a causa di una malattia che lo condurrà alla drammatica scelta di morire. Attorno a lui e alle sue decisioni ruotano le vite di tanti personaggi che, con le loro azioni e le loro riflessioni offrono al lettore diverse chiavi di lettura per poter interpretare un tema controverso e discusso come l’eutanasia. Il punto di vista di Armando, leale e grande amico di Claudio, emerge come un complesso turbinio di emozioni e pensieri che dà al lettore non solo la possibilità di vivere la storia in prima persona, ma anche quella di prendere attivamente una posizione sui temi trattati. L’autore fotografa uno spaccato di vita che ha come protagonista un uomo comune e, al tempo stesso, focalizza una fucina di riflessioni grazie all’uso accattivante dei “Pensieri” quali appendici di ogni capitolo. Il romanzo si proietta prepotentemente dentro il lettore, rendendolo partecipe della storia in tutte le sue sfumature.

Puoi comprarlo anche su:

ibs-258x258 icona-feltrinelli
amazon-gusti-musicali-citta-italiane Mondadori_n
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: